SONO UNA MAESTRA IN PENSIONE. AMO LA COMPAGNIA, LA MUSICA, MI PIACE SUONARE, VIAGGIARE, COMUNICARE INTERESSI, SENTIMENTI, VOGLIA DI VIVERE. MI PIACCIONO LE PERSONE CHE NON SONO AVARE IN QUESTO SCAMBIO.

lunedì 1 luglio 2013

Concerto d'estate

L'Emilia Romagna ha un notevole  patrimonio di castelli che 

evocano un passato lontano e che tuttora ci invitano ad un viaggio 

nel tempo e nello spazio, quando si rendono fruibili al pubblico per 

mostre e concerti.  In uno di questi castelli, che conserva ancora 

intatto tutto il suo fascino,

Il castello di Panzano



all'interno della corte,


 aspettando che la luna diventasse Rosa


un pubblico numeroso è in attesa di una


durante la quale  l'Ensamble Mandolinistica di Modena  insieme a 

cantanti ed esponenti dell' associazione culturale " Mo  si recita " 

allieteranno la serata con musiche, canti e poesie partenopee


Sul palco si alternano i cantanti.Cantano col cuore melodie 

che fanno riaffiorare nostri ricordi, che suscitano emozioni, 

che ci sollecitano al movimento ed al canto.

Vicin' o' mare... 

Partono 'e bastimente...

  O sole mio...

...
 e una delle letture ci ricorda che non sempre la 

voce del cuore sa tradursi in parole e sentimenti  come ben 

ha saputo scrivere  Edoardo de Filippo


"Si t'o sapesse dicere"  

Ah… si putesse dicere
Chell’ c’o core dice
Quant’ sarria felice
Si t’ o sapesse di’
E si putesse sentere
Chell’ che ‘o core sente
Dicisse eternamente
Voglio resta’ cu te’
 Ma ‘o core sape scrivere?
‘O core e’ analfabeta
E’ comm’ a nu’ pueta
Ca nun sape canta’
Se ‘mbrogia sposta e vvirgole
Nu punto ammirativo
Mette nu’ cungiuntivo
Addo nun ‘nce adda sta’
E tu che o staje a sentere
Te ‘mbruoglie appriesso a isso…
E addio felicità!

Sono passate due ore, il concerto si avvia alla fine.

Il tenore ci invita ad un canto collettivo e tutti insieme 


concludiamo la serata finalmente soddisfatti di aver dato 

voce alle nostre corde sonore.


Io e la mia amica Sandra al buffet
Mostra di mandolini del liutaio Carrlo Mazzacara , che gentilmente mi ha concesso di utilizzare  alcune le immagini di questo post
 
E la luna?

Noi l'abbiam vista così. Sarà stata rosa, prima......?

5 commenti:

  1. Conosco anzi conosciamo abbastanza la regione in particolare Bologna dove marito tantiiiiii anni fa ha fatto il militare. Poi ci siamo ritornati per oltre 30anni in molte occasioni. Ovviamente cnosciamo Modena, Reggio Emilia e altre della costa e dell'interno. Ho un amica carissima a Riolo Terme. Mi sono aggiunta mi è piaciuto trovare un tuo commento su comuni amiche ed il nome dato al blog...pensionata anch'io.
    Ciaooo e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Edvige. Sono contenta per la tua visita e per il tuo interesse per la Regione nella quale vivo.
      Saluti
      La madame

      Elimina
    2. ....è sempre nei nostri cuori. Buona serata

      Elimina
  2. Brava Mariella! Che bella serata, vero? Peccato che ci perderemo alcuni appuntamenti concertistici interessanti nelle prossime due settimane ( almeno io me li perdo) ma ne rimangono altri per agosto. A presto. Bacioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Sandra bella e fresca serata in compagnia e con piacevole musica.
      Bacioni anche a te

      Elimina